/Tag:esoterismo

settembre 2018

I segreti di Ibiza (Diccionario de Secretos de Ibiza)

By |settembre 8th, 2018|Categories: alchimia, Massoneria, Società Segrete|Tags: , , , , , , , , , , , , , |

I segreti di Ibiza (Diccionario de Secretos de Ibiza) Los antiguis ya tèmian los secretos de Ibiza, isla Escorpiòn, repleta de magia, apariciones misteriosas, tradiciones cuyo origen sepierde en la noche de los tiempos, centro que ha aglutinado, de forma

luglio 2016

RUBRICA DI SIMBOLOGIA: SQUADRA E COMPASSO NEL TEMPIO DI WU-LIANG

By |luglio 16th, 2016|Categories: simbologia|Tags: , , , , , , , |

RUBRICA DI SIMBOLOGIA: SQUADRA E COMPASSO NEL TEMPIO DI WU-LIANG             Il tempio taoista di Wu-Liang a Jiaxiang, nella provincia di Shandong, eretto nel II secolo DC, ha al suo interno un dipinto raffigurante quella che nella mitologia cinese è considerata la coppia primigenia da cui discende l’umanità: questa coppia è formata da 伏羲 (Fú Xī) (il maschio, la squadra, il quadrato, il Sole), uno dei cosiddetti “三皇 (Sān Huáng) (Tre Augusti)”, ovvero i sovrani mitologici della Cina, e dalla sua consorte 女娲 (Nǔwā) (la femmina, il compasso, il cerchio, la Luna).

maggio 2016

GLI SCACCHI, UN GIOCO ESOTERICO

By |maggio 30th, 2016|Categories: alchimia, magia, misteri, occultismo|Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |

GLI SCACCHI, UN GIOCO ESOTERICO Per il loro simbolismo gli scacchi sono il gioco più significativo, poiché al pari dei Tarocchi essi rappresentano gli elementi sia della vita che della filosofia. Chiamati il “gioco reale”, il passatempo preferito dai sovrani, essi nascono in India e in Cina per poi essere introdotti in Europa, come gioco fatto di esseri viventi mossi su pavimenti di marmo bianco e nero, dai principi dell’India Orientale, seduti sui sontuosi balconi. Qualcuno fa nascere il gioco nell’antico Egitto, ma dai documenti iconografici e dalle sculture, si è scoperto che il loro gioco assomigliava più alla dama che agli scacchi, mentre in Cina i pezzi erano intagliati per assomigliare ai re e ai principi delle dinastie al potere, come ad esempio i Ming o i Manchi. La scacchiera, composta di 64 caselle quadrate e alternate di colore bianco e nero simboleggia il pavimento (o piano) della Casa dei Misteri; in questo campo dell’esistenza o del pensiero si muovono delle figure intagliate, secondo una legge fissa. Un’altra chiave di lettura della scacchiera è l’analogia con i 64 ideogrammi del Libro dei Mutamenti, o I-Ching; la disposizione dei 64 “Kua” è un mandala simbolo dell’Essenza Incondizionata che porta ad esistere. Il Re Bianco è Ormuz, ed il Re Nero è Ahriman, e sul piano del cosmo rappresenta la grande guerra tra Luce e Oscurità, combattuta attraverso tutte le età. Della costituzione filosofica dell’uomo i Re rappresentano lo Spirito, le Regine la Mente, gli Alfieri le Emozioni, i Cavalieri la Vitalità, le Torri il Corpo Fisico.

RUBRICA DI MAGIA: LE ORIGINI

By |maggio 26th, 2016|Categories: magia|Tags: , , , , , |

RUBRICA DI MAGIA: LE ORIGINI Antico rito Egizio La magia è stata considerata fin dalle civiltà più antiche come un’Arte preziosissima che solo i sacerdoti e gli Inizati potevano degnamente conoscere e praticare. I Persiani riconoscevano l’ esistenza una serie di “intermediari” tra gli uomini e il Principio Creatore Divino che chiamavano Geni. La loro magia si basava sullo studio di queste energie e su come prendere contatto con queste entità. I Caldei attribuirono le stesse qualità agli astri celesti considerandoli esseri senzienti e gli Egizi racchiusero queste Scienze in geroglifici e simboli così da proteggerle e conservarle per sempre lontane dalle brame di potere di un mondo che stava cambiando e si stava distaccando dalla Natura e le sue leggi. Gli Ebrei impararono quest’Arte durante la loro prigionia a Babilonia e chiamarono la loro magia Kabbala.

Load More Posts