/Tag:antichi alchimisti

aprile 2016

EN TO PAN

By |aprile 6th, 2016|Categories: News|Tags: , |

come scrivevano gli antichi alchimisti, l’Uno, il Tutto, contiene anche in se gli infiniti atomi temporali; nell’Uno, il Tutto, passato presente e futuro, prossimi e remoti, coesistono. Per uscire dall’immanente ed accostarci al trascendente dobbiamo vincere la dimensione temporale. Ecco

RUBRICA DI SIMBOLOGIA: LA SAGGEZZA DEL SERPENTE

By |aprile 4th, 2016|Categories: misteri, News, occultismo|Tags: , , , , , , , , , , |

RUBRICA DI SIMBOLOGIA: LA SAGGEZZA DEL SERPENTE     L’energia elettrica era comunemente simboleggiata dal serpente a causa del suo movimento. Il passaggio elettrico tra i poli di uno spinterometro è serpentino nel suo moto. La Forza proiettata attraverso l’atmosfera è stata chiamata il grande serpente. Simbolo della forza universale, il serpente era emblematico sia del bene che deI male. ll serpente con la coda in bocca è il simbolo di eternità, perché in questa posizione il corpo del rettile non ha né inizio né fine. La testa e la coda rappresentano i poli positivo e negativo del circuito di vita cosmica. Gli iniziati ai Misteri sono stati spesso indicati come serpenti e la loro saggezza era considerata analoga al potere divinamente ispirato del serpente. Non vi è dubbio che il titolo “serpenti alati” (Serafini?) è stato dato a una delle gerarchie invisibili che lavoravano con la Terra durante la sua prima formazione. ~ Manly P. Hall / Il segreto insegnamento di tutte le ere           E ‘stato il Re serpente che fondò le Scuole dei Misteri, che in seguito è apparso come fondatore dei Misteri egiziani, come Brahman e altre forme di antico occultismo. Il serpente era il loro simbolo, perché insegnò all’uomo l’uso dell’ energia creativa che impregnava tutta la natura e i suoi corpi come una linea serpentina di forza. ~ Manly P Sala

Load More Posts